L'epilazione laser

Una delle problematiche estetiche che più affligge l’universo femminile (e negli ultimi anni non solo) è decisamente la depilazione! Ovvero la presenza dei peli di cui doversi sbarazzare a tutti i costi a cadenza regolare, in quanto anche con i metodi di epilazione più duraturi crescono nuovamente. 

Ma ecco un metodo di epilazione innovativo che permette di eliminare definitivamente i peli utilizzando una tecnica efficace ed indolore: l’epilazione con il laser. Con questo metodo potremo finalmente dire addio ai nostri odiatissimi nemici peli e dimenticare tutte le schiavitù di rasoi, cerette ed altri metodi poco apprezzati.

Come FUNZIONA L'EPILAZIONE LASER

Nell’epilazione laser, al contrario di altri metodi di depilazione e epilazione, il pelo non viene strappato: è il follicolo stesso che viene eliminato attraverso il raggio laser che va ad aggredire esclusivamente il bulbo pilifero. La melanina, il pigmento che dà colore al pelo, assorbe la luce prodotta dal laser, si riscalda a più di 60° e distrugge il follicolo pilifero, ottenendo l’eccezionale risultato che da questo non vengano più prodotti i peli. Per questo motivo, l’epilazione laser non funziona sui peli biondi, bianchi, rossi o decolorati, ossia che non contengono melanina.

Si tratta di una pratica indolore, pertanto anche sotto questo punto di vista più vantaggiosa rispetto ad altri metodi più fastidiosi; il cliente al massimo potrà lamentare un leggerissimo fastidio o avvertire un forte calore. Il laser agisce su una piccolissima superficie corporea, circa due centimetri quadrati, e sarà necessario effettuare circa 5/10 trattamenti almeno (il numero varia a seconda della tipologia del pelo).

Ultimo accorgimento: sarà necessario non effettuare cerette o alcun tipo di depilazione o decolorazione per un mese prima del trattamento, per poi rasare la zona da trattare subito prima di sottoporsi al laser, in modo che la potenza del fascio di luce sia diretta verso il bulbo pilifero. 

VANTAGGI DELL'EPILAZIONE LASER

Come abbiamo accennato sopra, uno dei vantaggi di questo trattamento è che risulta pressoché indolore; inoltre la quantità e la dimensione dei peli successivamente prodotti sarà nettamente ridotta, se non completamente assente. Il trattamento viene prediletto per bikini e parti delicate come il viso.

CONTROINDICAZIONI DELL'EPILAZIONE LASER

Il laser risulta più efficace sul pelo spesso e pigmentato, non funziona invece sulla peluria. 

In seguito al trattamento non è consigliabile esporsi ai raggi solari. E’ inoltre necessario che prima del trattamento la pelle non sia abbronzata o irritata, pertanto l’autunno e l’inverno sono decisamente i periodi più indicati per sottoporsi all’intervento di laser. 

Essendoci rischi di depigmentazione, l’epilazione laser è sconsigliata su pelli scure. 

CONCLUSIONI

Per concludere, possiamo ammettere che l’epilazione laser sia il metodo che più si avvicina alla rimozione definitiva del pelo, sebbene in effetti ne elimini circa l’80%. Lo scopo finale è quello di provocare, seduta dopo seduta, un progressivo assottigliamento e diradamento della peluria, rallentandone fortemente la ricrescita e rendendola non visibile ad occhio nudo.

Per quanto riguarda i costi, possiamo dire che avendo preso sempre più piede adesso è un intervento abbastanza accessibile, rispetto ai costi vertiginosi degli anni passati. Ovviamente da non dimenticare che saranno necessarie dalle 5 sedute per le zone più piccole come il viso, alle 8/10 per quelle più ampie come le gambe e braccia.

Epilazione laser vantaggi
×

Carrello

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per le finalità illustrate nella Cookie Policy. Puoi rifiutare i cookie di terze parti, ma ti consigliamo di accettarli per una migliore esperienza di navigazione.