Oligenesi | Scuola di massaggio
Search
Generic filters
Come funziona la Ceretta allo Zucchero

Ceretta allo zucchero: pro e contro dell’epilazione araba

Chiunque abbia la necessità di radersi, sa benissimo quanto sia antipatica la cosa. Però, esiste una tecnica molto interessante e, soprattutto, indolore: ci riferiamo alla ceretta allo zucchero, una metodologia di epilazione di origine mediorientale, chiamata anche ceretta araba.

È una tecnica molto conosciuta, assolutamente non invasiva e molto versatile, adatta sia ad un uso professionale che per una ceretta fai da te.

Sommario

Cos'è la ceretta allo zucchero

La ceretta araba, chiamata anche sugaring, è una tecnica che serve per andare a togliere i peli in eccesso e che non desideriamo avere. È quindi una tecnica di epilazione che ci permette di strappare via il pelo e non di tagliarlo, come invece succede con il classico rasoio.

Nella ceretta allo zucchero si usa unicamente sostanze naturali, infatti l’impasto adesivo usato nel trattamento di sugaring è composto principalmente da zucchero, a cui viene aggiunta una miscela di acqua e succo di agrumi (in genere il limone). In alcuni casi viene aggiunto perfino il miele.

Quali sono le origini della ceretta allo zucchero?

La ceretta allo zucchero, o araba, ha origini davvero antichissime. Questa particolare tecnica veniva già esercitata ai tempi di Cleopatra, nel lontanissimo 1900 a.C. Lei stessa, esteta per eccellezza, si vocifera, ne facesse costante uso.

Gli Egizi tramandarono ai Romani questa usanza e quest’ultimi poi, realizzarono la cera con acqua, succo di agrumi e zucchero.

Sin dall’antichità, era molto importante eliminare i peli superflui: questo perché gli uomini e le donne di alto rango, a differenza degli schiavi ovviamente, avevano la pelle liscissima e curatissima. Questa differenza, era sinonimo di palese ricchezza e simboleggiava quindi uno stato sociale prestigioso.

Il segreto del successo della ceretta allo zucchero è proprio questo: un ritorno alle tradizioni del passato e la scelta di utilizzare un composto totalmente naturale.

Vuoi imparare ad eseguire l'Epilazione Araba?

Frequenta il pratico Video Corso Online di Epilazione con Pasta di Zucchero, ed apprendi tutti i segreti di questa tecnica antichissima, ma tutt’ora molto richiesta per la rimozione di peli.

Come funziona la ceretta allo zucchero

La ceretta allo zucchero è davvero una tecnica semplicissima, ma, soprattutto, indolore. Non è necessario utilizzare la carta per lo strappo dei peli perché, quest’ultimi, si attaccano direttamente alla pasta.

Come si usa la ceretta allo zucchero?

Sarà sufficiente modellare la pasta di zucchero con le mani e stendere uno strato, spesso e generoso, di prodotto sulla zona interessata. Aspettate una trentina di secondi e poi, potete strappare. E mi raccomando: strappate sempre contropelo!

I vantaggi della ceretta allo zucchero

I vantaggi della ceretta allo zucchero

I vantaggi dello Sugaring sono davvero molti, anche se essenzialmente il motivo principale per cui viene scelto è che è un trattamento assolutamente indolore e che non provoca fastidi, come invece avviene nell’epilazione classica.

Infatti, lo stappo dell’epilazione classica non è affatto piacevole, in modo particolare quello nella zona bikini..

Mentre lo strappo della ceretta allo zucchero è particolarmente delicato e, così facendo, non andrà a creare problemi ai capillari.

È dunque una ceretta perfetta per tutti, ma in modo particolare per coloro che hanno una soglia del dolore bassa. Con la ceretta allo zucchero, eliminare i peli che non vogliamo non sarà più un’agonia!

Un altro grande vantaggio da segnalare è che lascia la pelle estremamente morbida, idratata e nutrita. Quante volte capita di fare la ceretta classica e avere tutte le gambe secche post depilazione? Ecco, con questa tecnica, le gambe saranno come nuove! Niente irritazioni e nessun puntino rosso!

La temperatura necessaria per la ceretta allo zucchero è pari a 35 gradi, quindi quasi pari a quella del nostro corpo. Questo significa inoltre che risulterà essere una tecnica meno rischiosa anche per coloro che soffrono di vene varicose.

Inoltre, è un trattamento che previene anche gli odiosi peli incarniti, ed è talmente delicata che la possiamo fare anche nelle zone delicate, come ad esempio la zona dell’inguine.

Infine, la ceretta araba ha il pregio di essere idrosolubile, cioè è possibile eliminare i residui della pasta, rimasti sulla pelle, in maniera semplice e veloce, con un po’ di acqua tiepida.

In quali casi usare la ceretta allo zucchero?

La ceretta allo zucchero può essere presa in considerazione da tantissime persone.

Ad esempio, quando non si riesce a sopportare il dolore dello strappo della classica ceretta, questa tecnica allo zucchero risulta essere perfetta, in quanto è totalmente indolore.

Oppure è perfetta anche per tutti coloro che hanno problemi legati agli odori chimici: il profumo dello zucchero e del miele sarà una coccola olfattiva che vi accompagnerà per tutto il trattamento.

Ma è perfetta anche per chi ha una pelle delicata e che tende a seccarsi facilmente. Infatti la ceretta allo zucchero è talmente delicata che può essere fatta anche sul viso!

Quando è sconsigliata la ceretta allo zucchero?

L’uso della cera allo zucchero non ha dei veri e propri svantaggi, tuttavia non è possibile utilizzarla in determinati casi:

  • in caso di assunzioni di antibiotici
  • in caso di sostituzioni ormonali
  • se fin dalla nascita, si sta praticando il controllo ormonale
  • se si sta assimilando l’accutane
  • se si sta assimilando Retin-A o altre creme topiche

Quindi, come per qualsiasi tipologia di trattamento, prima di procedere, fate attenzione ed informatevi se per la salute della vostra persona può essere praticato.

Dove acquistare la cera allo zucchero, per una ceretta fai da te

Se desideri cimentarti in una ceretta fai da te, da fare da sola a casa tua, la ceretta allo zucchero è senza dubbio la scelta ideale. Volendo, è possibile persino realizzare in casa la propria cera, ma, francamente, questo è scongliato per tutta una serie di motivi.

Partiamo esaminando ad esempio le quantità: quali sono le proporzioni giuste degli ingredienti? Se andate ad occhio, farete un disastro. Temperatura: fino a quanti gradi bisogna lasciar cuocere lo zucchero? Densità della pastella: siete in grado di dare la giusta consistenza alla pasta? E se risulta troppo appiccosa poi, come sistemate la ricetta?

Il nostro consiglio quindi, è quello di acquistare la cera di zucchero già pronta, soprattutto perchè è possibile trovarla di ottima qualità anche a basso prezzo, e che garantisce un risultato perfetto e professionale, senza avere così nessuna perdita di tempo e rischi inutili.

Ad esempio, la pasta allo zucchero proposta da Oligenesi, è davvero perfetta!

Volendo, per avere tutto quanto l’occorrente per eseguire il trattamento a casa, potreste acquistare direttamente il kit di epilazione orientale messo a disposizione da Oligenesi, lo stesso usato anche per un uso professionale.

All’interno del Kit troverete ben 2 confezioni di Cera allo Zucchero ed anche una Crema all’Olio di Argan, da applicare dopo il trattamento in modo da nutrire ed idratare la pelle.

Come imparare ad effettuare la ceretta allo zucchero

Il trattamento di epilazione araba, con la ceretta allo zucchero, è molto semplice e pratico da imparare, e può essere appreso brevemente attraverso un corso specifico, che può essere frequentato sia in aula, con la presenza di un docente specializzato, sia in versione video lezione online.

In entrambe le soluzioni, il corso risulta essere dettagliatamente accurato e preciso, ed insegna come poter eseguire il trattamento di Epilazione Orientale con professionalità, proprio come viene eseguito nei centri estetici e saloni di bellezza, con spiegazioni esaustive ed una certificazione di frequenza riconosciuta.

In particolare, il video corso online è la soluzione ideale per chi ha difficoltà a spostarsi e/o ha complicazioni di orario, poichè può essere seguito comodamente sia da telefono che da pc, in qualsiasi orario e giorno della settimana, senza limiti di tempo.

Il video corso è inoltre consigliato per chi desidera solamente apprendere il trattamento per effettuare una ceretta fai da te a casa, poichè ti permette di imparare il procedimento in maniera professionale, ma con una spesa molto contenuta.

Disclaimer:

Gli articoli contenuti nel blog hanno un puro scopo divulgativo e/o informativo. Non intendono sostituire il parere del medico o di altri specialisti.

×

Carrello