Search
Generic filters

Prodotti per il contorno occhi: un nuovo sguardo sul mondo

Per sentirci sempre al nostro meglio è molto importante avere buona cura del nostro viso. Una delle zone a cui dedicare maggiori attenzioni è il contorno occhi. La pelle di questa zona è molto sottile e delicata, per cui servono prodotti mirati per evitare fastidiosi inestetismi, come i rigonfiamenti, meglio noti come “borse”, o le zampe di gallina.

Per questo possono venirvi in soccorso molti prodotti. L’importante è detergere correttamente l’area e trovare il cosmetico giusto per voi.

Patch occhi

I patch occhi sono un ritrovato che negli ultimi anni ha spopolato nell’ambito della cosmesi. Si tratta di piccole maschere a forma di mezzaluna imbevute di siero. Si posizionano sotto l’occhio e dopo 10 o 15 minuti si rimuovono, massaggiando delicatamente il siero eventualmente rimasto.

Questi patch, genericamente, sono in tessuto non tessuto o in idrogel, un gel che le rende particolarmente morbide e impedisce che il patch si secchi.

Come soluzione, i patch occhi sono l’ideale se si passano molte ore al computer. Essendo un trattamento intensivo, aiutano molto a levigare le rughette intorno agli occhi e a drenare il liquido che stagna nella palpebra inferiore. Una volta tolte, vedrete la differenza!

Siero occhi

Il siero è un’emulsione ricca di sostanze nutrienti che prepara la pelle per la crema, rendendo ottimale il suo effetto. In genere ne va messa una piccola quantità sulla palpebra superiore, su quella inferiore e al lato esterno dell’occhio e si massaggia molto delicatamente fino all’assorbimento.

Prodotti per il Contorno Occhi: un nuovo sguardo sul mondo

Crema contorno occhi

La crema rappresenta il tocco finale della cura per il contorno occhi. Trattandosi di una crema destinata ad una zona molto bisognosa di nutrienti, è fortemente sconsigliato utilizzarla anche per il resto del viso, in quanto è una crema molto concentrata. Il procedimento per metterla è simile a quello utilizzato per il siero, con la differenza che la crema andrebbe fatta assorbire tramite un leggerissimo picchiettamento. Non preoccupatevi, non è un procedimento lungo: basta metterne una quantità molto irrisoria e l’operazione sarà fatta in un battibaleno.

Piccoli accorgimenti

Come già accennato in precedenza, è necessario usare dei piccoli accorgimenti per curare al meglio i vostri occhi.

1. Detergete accuratamente la zona con acqua fresca e prodotti delicati. Importantissimo: rimuovete ogni traccia di trucco, onde evitare lo sgradevole effetto panda e il malassorbimento dei prodotti.

2. Non mettete troppi prodotti. Se, per esempio, scegliete di usare i patch, evitate il siero. Troppi cosmetici appesantiscono la pelle e rischiano di colare nell’occhio, con conseguente bruciore.

3. Curare molto l’idratazione e l’alimentazione. Certo, sono fondamentali per una vita lunga e in salute, ma aiutano moltissimo a mantenere la pelle sana e compatta e a migliorare la resa dei cosmetici.

4. Siate costanti. Non ha nessun senso applicare creme e sieri una volta a settimana. Per avere risultati duraturi e in pochissimo tempo, è necessario curare il contorno occhi tutti i giorni, mattina e sera.

Seguendo questi piccoli, ma fondamentali, accorgimenti, avrete uno sguardo fresco e luminoso nel giro di pochissimo tempo. E i vostri occhi incanteranno il mondo. Garantito!

Disclaimer:

Gli articoli contenuti nel blog hanno un puro scopo divulgativo e/o informativo. Non intendono sostituire il parere del medico o di altri specialisti.

Prodotti per il Contorno Occhi: un nuovo sguardo sul mondo
×

Carrello