Search
Generic filters

Miele Millefiori o miele milleusi?

Il miele è stato usato, fin dall’antichità, come base per ricette cosmetiche.

In moltissimi casi il miele può essere considerato come qualcosa di più di un semplice alimento: può essere un farmaco, nel caso in cui esso venga utilizzato per alleviare i disturbi dovuti di mal di gola e tosse, ma può anche essere un elisir di bellezza, nel caso in cui si utilizzi per la cura di corpo e capelli.

Il miele ha molteplici proprietà: è idratante, emolliente e sebo-regolatore. Inoltre, è ricco di vitamine, antiossidanti, proteine e lipidi.

Gran parte dei benefici del miele, quali l’azione emolliente e profondamente nutriente, deriva dal fatto che esso ha al suo interno un’alta concentrazione di zuccheri idrosolubili.

Dando un’occhiata alla lista degli ingredienti di creme viso, corpo o di shampoo e balsami, non sarà raro trovare nell’inci il miele.

Spesso esso viene aggiunto nelle creme sia come ingrediente anti-age, sia come sebo-regolatore nelle creme per pelli grasse, sia, infine, come ingrediente idratante, perfetto per il trattamento quotidiano della pelle di tutto il corpo.

È ottimo per il trattamento del cuoio capelluto con forfora (le sue proprietà emollienti aiutano anche ad eliminare il fastidioso prurito) e dei capelli secchi e danneggiati, poiché il suo utilizzo rende la chioma lucida e morbida: Rapunzel potrebbe solo essere invidiosa.

MILLEUSI NEL DETTAGLIO

Pelle secca

Per il trattamento della pelle secca, che nel corpo solitamente si localizza in zone come gomiti, ginocchia o mani, basterà procedere all’applicazione del miele, attendere almeno 30 minuti e successivamente risciacquare abbondantemente con acqua tiepida. La pelle risulterà immediatamente più luminosa e idratata, poiché il miele è molto utile contro la disidratazione, in quanto aiuta a mantenere un costante e adeguato livello di umidità nella pelle.

Maschera viso

Viste le innumerevoli proprietà del miele utili alla cura della pelle in generale, e del viso in particolare, non c’è niente di meglio di optare per una maschera per prendersi cura di sé. Per la maschera occorre unire due cucchiaini di miele a due di yogurt, per poi procedere all’applicazione del composto sul viso. Dopo almeno 5-10 minuti di posa, bisogna procedere a risciacquare con acqua tiepida.

Anti-acne

Il miele è il perfetto alleato nella battaglia ai brufoli e alle imperfezioni; infatti, esso può essere usato direttamente sul brufolo e, se lasciato agire per circa 30 minuti, contribuirà a velocizzare il processo di guarigione, grazie alle sue proprietà emollienti e sebo regolatrici.

Anti-age

Il miele è ricco di antiossidanti e vitamine che contrastano l’invecchiamento cutaneo. È possibile creare delle ottime maschere anti-età unendo ad esempio il miele ad altri ingredienti come avocado, olio di macadam, essenza di rosa.

Scrub

Unendo miele e zucchero o miele e polvere di caffè è possibile ottenere un perfetto scrub corpo dall’azione delicata e rigenerante.

Impacco pre-shampoo nutriente per capelli sfibrati

Per coccolare i capelli danneggiati si può agire in un modo semplice, economico, veloce ed efficace: basta mescolare due cucchiai rasi di olio e miele e applicare il composto ottenuto sui capelli umidi. Dopo aver atteso almeno 20 minuti (più si lascia agire il composto, maggiore è l’effetto idratante che si ottiene sulla chioma) si può procedere al lavaggio, utilizzando possibilmente uno shampoo con agenti schiumogeni non aggressivi.

Impacco per cute grassa e punte secche

Il miele è ottimo da usare sulla cute grassa poiché la sua azione sebo-regolatrice ed emolliente aiuta ad evitare che i capelli risultino “unti”. Per eseguire questo tipo di impacco basta mescolare miele, yogurt e qualche goccia di limone e applicare il tutto sui capelli, concentrandosi soprattutto sulle lunghezze. Dopo 30 minuti, si può sciacquare tutto e procedere al normale lavaggio con lo shampoo abituale.

Maschera anti-caduta per capelli

Per preparare questa maschera sono necessari 2 tuorli d’uovo, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 2 cucchiai di miele liquido e 2 cucchiai di cognac. Gli ingredienti vanno mescolati accuratamente e, una volta ottenuto un composto omogeneo, si può procedere ad applicarlo sulla chioma. Dopo un tempo di posa compreso tra i 30 e i 60 minuti, si procede al risciacquo e all’asciugatura.

Utilizzi del Miele

Disclaimer:

Gli articoli contenuti nel blog hanno un puro scopo divulgativo e/o informativo. Non intendono sostituire il parere del medico o di altri specialisti.

Miele Millefiori o miele milleusi?
×

Carrello