Quante volte vi siete detti: “Vorrei ma non so se posso”?

Viviana Grilli, Docente Oligenesi

Articolo di Viviana Grilli,
studente e poi docente di Oligenesi 

Quante volte vi siete detti: “Questa volta basta!” davanti all’ennesima delusione o fallimento.

Cambiare vita

cambiare vita

Cambio vita… Se tornassi indietro farei altro… Se avessi avuto più coraggio o più fortuna avrei fatto un altro lavoro o mi sarei occupata di altro…

Ho passato anni a farmi questa domanda e a pensare come fare. Come trovare il coraggio e soprattutto perché quello che gli altri si aspettavano da me o credevano che per me fosse stata la svolta della vita invece era un disastro, un vero disastro!

A 28 anni avevo il mio ristorante aperto con la famiglia, un matrimonio finito male, un bimbo piccolo e il mio corpo gridava ma io non lo sapevo ascoltare. Nessuno mi aveva ancora fatto riflettere sull’ascolto di se stessi… del proprio mondo… di un sintomo. Poi la depressione, quella brutta, quella che ti toglie il sorriso, che ti fa perdere  i primi passi di un figlio, quella che ti porta a non volerti alzarti dal letto…

Poi una persona a me cara mi disse di andare da un Operatore Olistico per fare una seduta di riequilibrio energetico, non sapevo cosa fosse ma mi fidai. Feci molte sedute e notai che più andavo avanti e più riaffiorava in me il desiderio di conoscermi meglio. Negli anni che seguirono ho letto molti libri sull’auto-guarigione, sul forte potere della mente e le sue trappole, sull’aiuto che è possibile ottenere dai massaggi. Inizia anche a provarne alcuni.

Fino a quel momento conoscevo solo il massaggio estetico e quello del fisioterapista, non sapevo proprio che il corpo potesse provare così tante emozioni durante un massaggio relax! Inizia a capire, per la prima volta, il concetto di mettere in contatto corpo e anima…

Non è stato facile aprire la mia cassettiera emotiva, capire ed essere consapevole di quale fosse la causa di così tanta sofferenza. Ad un certo punto realizzai che non stavo vivendo la vita per la quale potevo usare il mio talento, la vita che mi rendeva felice, ma ero spettatrice della vita di altri che proiettavano su di me ambizioni o sconfitte del loro passato.

un'opportunità di rivalsa

Capito questo dovevo attivarmi! Internet mi fu di grande aiuto ed iniziai a cercare un percorso di studi dove ritrovarmi, dove sentirmi viva. Un percorso di studi che mi potesse dare un’opportunità di rivalsa, per sentirmi capace e un po’ speciale, ma soprattutto per mettermi alla prova.

Analizzando varie soluzioni trovai OLIGENESI, e colpita dalle varietà di corsi chiamai in sede a Firenze.

Parlai con Katia Santini. Chissà quante persone hanno parlato con quella santa donna che sta sempre lì a sentirci ragionare e a creare ostacoli inutili. Lei, con tanta pazienza e gentilezza, mi spiegò per bene come funzionavano le cose e, dopo quella telefonata, sentì che era possibile anche per me avere un’opportunità.

Era Agosto 2016, mi iscrissi al Percorso di Operatore Massaggio Olistico I Livello.

Il primo corso fu Anatomia del Massaggio e, per me che da 20 anni non mettevo testa su un libro didattico, non fu facile, ma i 3 giorni di lezione andarono lisci e rimasi subito affascinata dal corpo umano e le sue funzioni.

Secondo corso: Linfodrenaggio. Il mio primo corso di massaggio in assoluto. Non sapevo minimamente come si mettono le mani su un corpo e fu un emozione enorme quando capii che era proprio quello che cercavo e che stavo nel posto giusto al momento giusto. Il mio percorso andò avanti, io ero piena di entusiasmo e ben presto finì la pratica e dovetti mettere mano alla teoria. Praticamente mio figlio divenne il mio Prof!

Studiai tanto e tutto, perché volevo dimostrare a me stessa che ce la dovevo fare. Il mio obiettivo era il massimo dei voti.

Rivalsa
La Magia di Oligenesi

quando è iniziata la magia

Il giorno del mio esame fu uno dei giorni più emozionanti degli ultimi decenni della mia vita, se fallivo quel giorno sarebbe stata dura rialzarmi questa volta. Ma avevo studiato tanto, avevo avuto dei docenti disponibili ad aiutarmi in ogni momento… quindi dovevo farcela!

Il risultato fu quello che desideravo: 30/30.  Per la prima volta avevo scelto per me stessa seguendo un mio desidero ed ero veramente felice di aver raggiunto questo obiettivo.

Da quel momento in poi fu la Magia per me, capì che dovevo diventare brava a fare questo lavoro perché doveva diventare il mio lavoro! Quindi mi iscrissi subito al Percorso di Operatore Olistico di 500 ore.

Da lì a breve fui chiamata da Katia Amandolini, la nostra direttrice, che mi chiese se ero disponibile ad iniziare un percorso di formazione per fare la docente sui corsi di massaggio base a Roma. Nel giro di un anno dal mio esame avevo un mio studio, un mio pacchetto clienti e svolgevo l’attività di docente per conto di Oligenesi.

I miei studi continuano naturalmente, non ci si ferma mai di essere curiosi. Sono in procinto di fare l’esame finale del percorso.

La Magia è iniziata proprio quando ho creduto di più a me stessa, quando ho capito che potevo farcela se ci credevo veramente, se visualizzavo il mio futuro più felice e pieno di soddisfazioni.

La Magia è iniziata quando ho incontrato Oligenesi e la sua grande voglia di fare bene, di formazione, di opportunità. Siamo in un mondo dove c’è un forte bisogno di ascolto. E dove non arrivano le parole arrivano i gesti, e il nostro cuore e le nostre mani lo sanno fare, basta solo fornire un libretto di istruzioni!

×

Carrello

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per le finalità illustrate nella Cookie Policy. Puoi rifiutare i cookie di terze parti, ma ti consigliamo di accettarli per una migliore esperienza di navigazione.