Oligenesi | Scuola di massaggio

Per Informazioni 800 960 232

Il trattamento Bowen Omeodinamico aiuta in caso dl dolore al ginocchio.

Ariya Lodge, docente Oligenesi

Articolo di Ariya Lodge, 
docente Oligenesi di Bowen Omeodinamico

Tantissime persone amano correre, andare in bicicletta, giocare a tennis o calcio con gli amici. Molti soffrono però di un dolore al ginocchio che alla lunga impedisce di continuare a praticare le attività preferite, riducendo la qualità della loro vita.

Dolore al ginocchio

origini del dolore al ginocchio

Il dolore al ginocchio può originarsi da molte fonti: spesso è dovuto ad uno squilibrio muscolare che crea una infiammazione ed il logoramento asimmetrico dell’articolazione, causando dolore e prematuro deterioramento. Durante il Percorso di Operatore Bowen Omeodinamico lo studente impara ad utilizzare strumenti che gli permettono di capire in maniera autonoma quale possa essere la fonte della tensione che causa il dolore, che talvolta non corrisponde col punto in cui il dolore effettivamente si presenta.

Frequentemente l’aspetto esterno della coscia, il vasto laterale, si sovra sviluppa tirando il ginocchio fuori dal suo allineamento naturale, applicando pressione sul muscolo tensore della fascia lata e sulla fascia ileo-tibiale, creando gonfiore e limitando la circolazione, il che conseguentemente limita l’abilità del vasto mediale di mantenere in equilibrio le forze interne dell’articolazione e controbilanciare il vasto laterale. Un’altra causa frequente di dolore al ginocchio che si percepisce lungo lo stinco è la supinazione del piede che sovraccarica l’aspetto laterale dell’intera gamba, gravando sul ginocchio.

trattamento in due fasi

Il trattamento Bowen Omeodinamico si è dimostrato capace di fare una grande differenza in questi casi su migliaia di clienti; vediamo come. Prima di tutto dobbiamo rivitalizzare la circolazione linfatica della zona, dalla parte bassa della schiena, lungo il fianco fino al piede, permettendo la reidratazione e quindi la distensione dei muscoli, inoltre favorendo lo smaltimento di tossine ed eccessi di fluido nella gamba.

In una seconda fase ci dirigiamo al muscolo più teso, in questo caso il vasto laterale, applicando le mosse Bowen sui punti trigger, modalità che si dimostra efficace a ridurre il dolore e recuperare la funzionalità regolare. Il trattamento Bowen è eseguito con movimenti trasversali rispetto alle fibre tissutali, anche attraverso i vestiti, in modo da mobilitare anche la muscolatura più profonda oltre che tutti i tessuti connettivi che la avvolgono e facilitare il naturale scambio di fluidi, grazie a una sequenza che prevede mosse distanziate tra loro che, nel massimo rispetto delle tempistiche del corpo, assicura di non sovraccaricare il corpo di stimoli. Proseguiamo quindi il trattamento dell’aspetto laterale della coscia fino al piede (muscolo tibiale anteriore).

Trattamento Bowen al ginocchio
Bowen e Sport

GODERSI LA VITA SENZA DOLORE

Per poter tornare a fare sport senza dolore in maniera più duratura è essenziale seguire un programma di esercizi specifici mirati al rafforzamento del muscolo vasto mediale e dell’aspetto mediale del polpaccio. Gli esercizi da soli sono raramente sufficienti ad evitare che il dolore si ripresenti, senza prima assicurarsi che i muscoli in contrazione cronica possano rilasciare e il corpo abbia avviato il processo di smaltimento delle tossine infiammatorie e dei fluidi in eccesso.

Il trattamento Bowen Omeodinamico, che si può apprendere grazie al Percorso di Operatore Bowen Omeodinamico, è una modalità molto efficiente per approcciare olisticamente la persona, individuare la miglior maniera di assisterla nel suo rafforzamento e creare insieme al cliente un livello di benessere molto più alto che gli permetta di godersi la vita senza dolore.

guarda la presentazione deI docentI del percorso di operatore bowen omeodinamico

Scopri il Percorso di Operatore Bowen Omeodinamico

L’innovativo metodo di approccio alla persona proveniente dall’Australia e sconosciuto ai più in Europa, ossia la Bowen Therapy.
×

Carrello