Search
Generic filters

Come il trattamento Bowen Omeodinamico agisce sul dolore cervicale.

Ariya Lodge, docente Oligenesi

Articolo di Ariya Lodge
docente Oligenesi di Bowen Omeodinamico

Il metodo da noi insegnato si rivolge olisticamente alla persona, che viene quindi considerata nella sua interezza. Ci si dirige a tutte le parti del corpo, non solo a quelle doloranti. Molti lettori saranno familiari con il concetto di dolore riferito, ebbene col Percorso di Operatore Bowen Omeodinamico lo studente impara a capire quali siano i siti dai quali il dolore si origina, anziché limitarsi al trattamento del sintomo.

Cause del dolore cervicale

CAUSE DEL DOLORE CERVICALE

Una delle cause più frequenti di dolore cervicale è la postura con la testa in avanti, che adottiamo ogni qual volta dobbiamo dirigere l’attenzione verso il basso per tempi prolungati, guardando lo schermo, cucinando o anche facendo trattamenti. In questi casi la parte frontale del collo, cioè i muscoli flessori, si accorciano a causa della posizione della testa; invece, i muscoli sul retro del collo, gli estensori, fanno fatica nello svolgere il loro lavoro. Sono costretti infatti in una posizione allungata e iper-estesa, dalla quale é molto più difficile riuscire a tenere la testa indietro in posizione eretta, e si riducono ad una perenne contrazione e disidratazione.

zone interessate

Il concetto dell’olismo ci porta a considerare tutte le parti del corpo come connesse e indivisibili le une dalle altre. L’iperestensione dei muscoli del retro del collo e quindi la contrazione dei tessuti connettivi relativi, coinvolgerà necessariamente anche i muscoli che avvolgono il cranio e anche della parte alta della schiena (in particolare trapezio, levatore della scapola e romboidi), che si attiveranno per cercare di partecipare alla condivisione del carico. Allo stesso tempo, la parte anteriore riguarda non solo il collo, ma anche il deltoide anteriore ed il pettorale, essendo strutture collegate tra loro. Il potente trattamento Bowen è capace di rilasciare i muscoli in una maniera gentile e rispettosa, provocando un’infiammazione minima, considerando che il collo è una parte molto fragile del corpo e neurologicamente volatile. Prima portiamo idratazione ai muscoli allungati del retro e poi rilasciamo i grandi muscoli sul davanti, creando un cambiamento completo al sistema del cliente.

Trattamento al collo
Trattamento Bowen su sedia

PIù MODI DI PRATICARE IL BOWEN

Uno degli aspetti positivi del Bowen Omeodinamico è la possibilità di praticarlo non solo attraverso i vestiti ma anche da seduti, se non si ha il lettino. In questo caso, infatti, il trattamento al collo e alla parte alta della schiena si può facilmente effettuare in posizione seduta.

STRUMENTI DI PREVENZIONE

Nei casi in cui il dolore sia principalmente derivato da una postura tenuta a lavoro, il terapista (con terapia ci riferiamo sempre al senso originale ed etimologico del termine di “prendersi cura di qualcuno”, mai in senso medico) può anche fornire dei suggerimenti sul miglioramento della stessa, per favorire un mantenimento della condizione di benessere successiva al trattamento. Per esempio, in caso di lavoro in ufficio, un suggerimento valido è quello di sollevare lo schermo, utilizzare scrivanie rialzate e lavorare stando in piedi o alternare momenti in cui si sta al pc seduti e in piedi. Allo studente verranno forniti una serie di strumenti che lo rendono capace di dare suggerimenti aggiuntivi che possono cambiare le abitudini del cliente che hanno contribuito all’origine del dolore, così da evitare che si ripresenti. Insieme a questa attività di consulenza, nel Percorso di Operatore Bowen Omeodinamico l’allievo impara anche a redigere un piano di esercizi che hanno la finalità di rafforzare le aree più deboli e allungare le aree sovraccaricate, instaurando un equilibrio che condivide il carico in maniera sana e bilanciata.

Esercizi per la schiena

guarda la presentazione deI docentI del percorso di operatore bowen omeodinamico

Scopri il Percorso di Operatore Bowen Omeodinamico

Questo metodo di approccio alla persona, che viene presa in considerazione nella sua interezza, lavora su tutti i livelli ed ha una potenza tale da rendere il trattamento un’esperienza introspettiva che può cambiare la vita del cliente.

Disclaimer:

Gli articoli contenuti nel blog hanno un puro scopo divulgativo e/o informativo. Non intendono sostituire il parere del medico o di altri specialisti.

Dolore cervicale
0
    0
    Il tuo Carrello
    Il tuo Carrello è vuoto
      Calculate Shipping
      Inserisci un Codice Promozionale
      ×

      Carrello