Oligenesi | Scuola di massaggio

Per Informazioni 800 960 232

Search
Generic filters
Lashmaker: come si diventa

Come diventare Lash Maker

Se hai la passione per il mondo del beauty e sei attenta alle nuove tendenze dell’estetica, sicuramente avrai notato quanto negli ultimi anni si sono sviluppate le tecniche che riguardano la bellezza di ciglia e sopracciglia.

Sempre di più le donne cercano di avere uno sguardo intenso e seducente, grazie a trattamenti di extension ciglia, laminazione ciglia, laminazione sopracciglia, mascara semipermanente, bio tattoo henné, ecc.

Se il tuo sogno è quello di entrare in questo mondo, diventando una lash maker professionista, continua a leggere! Troverai utili informazioni riguardanti questa fantastica professione.

Sommario

Lashmaker: chi è

Chi è la lashmaker

Designer dello sguardo è l’espressione con cui amano definirsi in genere le lash makers

La bravura di una lashmaker sta nel riuscire a donare alle sue clienti lo sguardo che più desiderano, grazie ad una corretta applicazione di ciglia finte ed altri trattamenti su ciglia e sopracciglia.

I requisiti di una lashmaker professionale

Per ottenere i migliori risultati, la lashmaker deve conoscere approfonditamente le forme del viso e degli occhi, oltre all’anatomia dell’arcata cigliare e sopraccigliare. La conoscenza della pelle e delle sue malattie più comuni è anch’essa fondamentale per diventare una lash maker professionale.

La lashmaker, lavorando a stretto contatto con il viso e gli occhi della cliente, deve possedere una vista ottima ed una mano ferma, così da essere in grado di effettuare un buon lavoro.

La lashmaker ha a disposizione diverse tecniche da conoscere e impiegare per rendere lo sguardo della cliente intenso e seducente: l’extension One to One, 2D, 3D, 4D, 5D, l’extension ciglia volume russo ed altre ancora.

Infine, la lashmaker deve essere in grado di impiegare prodotti e strumenti di diverso tipo, in base ai tratti ed alle caratteristiche specifiche di ogni tipo di viso e pelle.

Molte persone si improvvisano nel settore della bellezza o perché si dedicano principalmente ad un altro lavoro oppure perché pensano di guadagnare facilmente. Purtroppo per loro, la professione di lashmaker non è per tutti e richiede tanto studio e dedizione. L’area attorno agli occhi è molto delicata e per questo motivo è fondamentale trattarla con premura, delicatezza e, soprattutto, competenza.

Lashmaker: cosa fa

Cosa fa una Lashmaker

La lashmaker è una artista delle ciglia, ossia una stylist del settore beauty specializzata nella cura delle ciglia.

La lash maker si occupa dell’applicazione di extension per infoltire le ciglia naturali ed aumentare la profondità dello sguardo. Si serve anche di altre tecniche che, ultimamente, hanno abbracciato trattamenti innovativi, come la laminazione delle ciglia e delle sopracciglia.

La lash maker è in grado anche di riconoscere e correggere i piccoli difetti dell’occhio e rendere il viso più armonioso. Può arrivare anche al punto di modificare lo sguardo della sua cliente!

Riassumiamo, punto per punto, cosa conosce ed è in grado di fare una lashmaker professionale:

  • E’ designer dello sguardo e sa riconoscere le forme del viso e degli occhi.
  • Conosce l’anatomia dell’arcata cigliare e sopraccigliare.
  • E’ in grado di riconoscere (non curare) le più semplici malattie dell’occhio.
  • Sa individuare di cosa hanno davvero bisogno i suoi clienti.
  • Conosce svariate tecniche di applicazione (One to One, 2D, 3D, russian volume, ecc.).
  • Sa consigliare come utilizzare i cosmetici per il viso e come truccarsi.
Lashmaker: come si diventa

Come diventare lashmaker

La professione del lashmaker è una delle più ambite nel settore beauty, visto la grande richiesta, oggigiorno, dei trattamenti che è in grado di fornire. Per diventare lashmaker consigliamo di seguire dei corsi di formazione come make up artist o visagista, per poi proseguire nella preparazione specifica come lashmaker.

L’Accademia scelta dovrà fornire le dovute certificazioni in merito alle abilità e professionalità acquisite nel settore. Fondamentali, ovviamente, passione, dedizione, costanza e attenzione al proprio lavoro.

Corsi e Certificati per diventare Lash Maker

I Corsi, essenziali per prepararsi in materia, sono ad esempio quelli di Extension Ciglia (base e specializzazione) e di Laminazione Ciglia.

Con i Corsi di Extension Ciglia imparerai ad allungare e dare volume al pelo con le tecniche One to One, 2D, 3D, russian volume, ecc.

Con il Corso di Laminazione Ciglia scoprirai tutti i segreti della tecnica più richiesta del momento. Una soluzione naturale che aiuta a rinforzare il pelo, donando allo stesso tempo volume e curvatura alle ciglia naturali.

Oltre ad aver appreso queste e le altre tecniche disponibili, servirà molta pratica e studio prima di potersi definire delle vere esperte. Una lash maker deve avere, infatti, anche delle conoscenze trasversali che riguardano, ad esempio, il marketing.

CORSI CONSIGLIATI PER DIVENTARE LASHMAKER

Di seguito trovi alcuni dei Corsi che Oligenesi ti propone.

×

Carrello