Oligenesi | Scuola di massaggio
Search
Generic filters
Come far ricrescere le sopracciglia in fretta ed in maniera naturale

Come far crescere più in fretta le Sopracciglia

Le sopracciglia sono un elemento fondamentale del viso di una donna, capaci di dare spessore ed intensità allo sguardo, e per ottenere un risultato ottimale è necessario prendersene la dovuta cura.

Solitamente tendiamo ad eliminare i peli in eccesso con un uso sfrenato e selvaggio delle pinzette, ma a lungo andare ci renderemo conto che questo non fa altro che danneggiare le sopracciglia, che spesso tardano a ricrescere e, nei casi peggiori, non ricrescono affatto, creando degli spiacevoli buchi vuoti.

Per ottenere delle sopracciglia belle, folte, ma che comunque diano un effetto naturale ed armonioso ai nostri lineamenti, è importante seguire pochi ma preziosi consigli su come sia possibile far crescere le sopracciglia più in fretta ed in modo naturale.

Sommario

L'importanza dell'avere delle sopracciglia più folte

Superati gli anni in cui andavano di moda le sopracciglia finissime, che rasentavano l’invisibilità, si è arrivati a prendere maggiore coscienza dell’importanza di ritornare a dare volume e spessore alle sopracciglia, favorendo un look più naturale.

Non tutte le donne possono ottenere questi risultati, un po’ per genetica e un po’ per un’errata cura causata dalle frequenti depilazioni che hanno portato ad un indebolimento dei peli, sfavorendone la ricrescita.

Fortunatamente oggi esistono diversi rimedi naturali, prodotti cosmetici e trattamenti volti a modificare forma e spessore delle nostra sopracciglia.

La parola d’ordine è dunque “naturalezza” e con un po’ di pazienza e costanza, si potranno ottenere sopracciglia più folte che abbiano il potere di incorniciare il viso e far risaltare lo sguardo.

Generalmente, le sopracciglia folte, oltre ad avere lo straordinario vantaggio di donare intensità alle espressioni, sono “compatibili” con ogni viso e stanno bene a tutte le donne.

Ecco spiegato quindi il perché del ritorno a questo stile più voluminoso e naturale, che andava tanto di moda negli anni passati, molto usato anche da icone leggendarie della moda e dello spettacolo, e che hanno ispirato l’estetica ed i look attuali.

Consigli per favorire la ricrescita delle sopracciglia

Consigli per la ricrescita delle sopracciglia

Anche se può sembrare abbastanza scontato, curare l’alimentazione è un aspetto fondamentale per favorire la ricrescita delle sopracciglia e renderle così più folte e robuste, in maniera naturale.

Sono da favorire i cibi proteici, la frutta secca e le verdure, e bisogna inoltre bere molta acqua.

È possibile anche acquistare degli integratori, sotto consiglio di professionisti, come ad esempio quelli a base di cheratina, che vanno a rinforzare i bulbi piliferi in generale e quindi anche per le sopracciglia.

Se ci si ritrova in una fase in cui si vuole far ricrescere le sopracciglia, bisogna dimenticarsi completamente di usare le pinzette, perché, se non si ha una corretta dimestichezza, l’uso delle pinzette può provocare molti danni, così come anche per le cerette o altri tipi di depilazione.

È quindi sempre consigliabile rivolgersi ad un’estetista o ad un’esperta del settore per effettuare queste operazioni, e nel caso si abbia una discreta manualità e si preferisca fare da sole, allora bisogna concentrarsi solo nella pulizia dell’arco e del centro della fronte, senza andare a sfoltirle troppo.

Questi sono accorgimenti molto importanti, perché i danni provocati da un’errato uso della pinzetta o delle cerette, possono limitare o addirittura frenare la ricrescita dei peli.

Per fortuna, comunque, se ci si ritrova in una situazione del genere, si può camuffare il tutto con il trucco. Con l’uso di una matita per occhi, infatti, si può colorare e addirittura disegnare le sopracciglia, sfumandole poi con un pettinino apposito e la stessa procedura è praticabile anche con dei mascara presenti in commercio, capaci di donare spessore e volume.

Prodotti e cosmetici per la ricrescita delle sopracciglia

Abbiamo visto, dunque, come grazie al trucco ed ai cosmetici presenti in commercio ci sia la possibilità di “camuffare” le imperfezioni delle nostre sopracciglia, andando a ricrearne la forma, il colore e donandole volume e spessore.

Per il loro infoltimento attraverso il make up, dunque, molto indicate sono quelle matite dalla forma triangolare retraibile, che comprendono da un lato una pencil di precisione e dall’altro un pennellino che aiuta a riempire, sfumare e fissare le sopracciglia con pochi semplici gesti.

L’aspetto fondamentale da ricercare in questi cosmetici è la loro formula waterproof, per non cadere negli sventurati episodi di scioglimento del trucco, a causa di sudore o caldo eccessivo.

La lunga durata, quindi, deve essere una componente essenziale e spesso la si ottiene applicando degli appositi gel per sopracciglia, che le definiscono e le riempiono, ed il cui risultato può essere mantenuto per giorni interi.

Esistono poi dei sieri appositi, molto spesso vegani e biologici, utili alla stimolazione dei bulbi piliferi, di facile applicazione e che non creano allergie.

Questi sieri altro non fanno che apportare una quantità di nutrienti utili a favorire le condizioni per una stimolazione alla ricrescita, prolungando il primo stadio della ricrescita dei peli, che coincide col momento in cui il pelo cresce attivamente, permettendo di avere sopracciglia più lunghe e corpose.

È consigliabile applicarli almeno due o tre volte a settimana per garantire la durata dei risultati ottenuti.

Metodi "fai da te" per far ricrescere le sopracciglia in maniera naturale

Il primo trattamento volto ad infoltire le sopracciglia e stimolarne la ricrescita riguarda sicuramente l’esfoliazione: è importante, infatti, fare principalmente uno scrub, quindi esfoliare la pelle, che permetterà l’eliminazione delle cellule morte, ossigenando meglio la pelle e accelerando l’afflusso di sangue, la microcircolazione e quindi, di conseguenza, la crescita dei peli.

È possibile eseguire l’esfoliazione tramite l’ausilio di spazzoline elettriche su cui applicare un detergente per il viso e passarlo su tutti i lineamenti ed in particolar modo sulle sopracciglia, oppure, in mancanza di questo strumento, è possibile usarne anche una semplice e manuale, che sarà comunque utile a spazzolare i peli e stimolare la circolazione.

Esistono anche altri rimedi “fai da te”, con prodotti che comunemente si hanno sempre in casa, come ad esempio uno scrub al caffè, per cui sarà sufficiente mettere un cucchiaino di fondi di caffè mescolati con un cucchiaino di miele: il caffè, infatti, è già di suo uno stimolante, i cui granellini agiranno come un comune scrub, mentre il miele, con le sue proprietà emollienti e nutrienti, completa l’azione idratante in quella zona.

È consigliato praticare questo tipo di esfoliazione almeno una volta a settimana, praticando un leggero massaggio sulle sopracciglia, insistendo sulle zone che si vogliono far ricrescere.

Poi, un altro elemento naturale che ha delle enormi proprietà e contribuisce ad infoltire, ma anche a scurire, le sopracciglia, è l’olio di ricino: applicandolo con uno scovolino, ogni sera, andrà ad irrubostire le sopracciglia presenti, favorendo la ricrescita delle parti mancanti.

Gli effetti di questi rimedi naturali non si ottengono da un giorno all’altro: saranno necessari costanza e pazienza e nel giro di settimane e mesi si avranno dei risultati sorprendenti.

Altri elementi essenziali e naturali che promuovono la ricrescita del pelo sono l’olio di cocco e l’olio di oliva, molto utili per i capelli e la pelle, ma anche per le sopracciglia e, ugualmente all’olio di ricino, possono essere applicati con un semplice scovolino che aiuta a pettinare i peli. Questa attività può essere inserita facilmente nella routine di bellezza serale, prima di andare a dormire e durante la notte, in modo da avere tutto il tempo di far assorbire le proprietà di questi oli e stimolare la crescita dei bulbi piliferi, rendendo le sopracciglia più idratate ed omogenee.

Un altro elemento presente in ogni casa è il latte, con cui è possibile creare un vero e proprio impacco, andando ad immergervi un dischetto di cotone per poi applicarlo sulle sopracciglia, tamponandole con semplici movimenti, e lasciarlo agire per circa mezz’ora, rimuovendo poi il tutto con acqua tiepida. Quest’impacco, oltre a nutrire la pelle, andrà a rendere le sopracciglia molto più folte.

In commercio esistono anche i gel di Aloe Vera, comunemente utilizzati per idratare la pelle durante il giorno ma, andando ad insistere sulla zona delle sopracciglia, avrà poteri benefici anche su di loro.

Infine, se ci si ritrova ad acquistare in farmacia delle fiale curative che normalmente si usano per il cuoio capelluto e per infoltire i capelli, è possibile prenderne una piccola parte per destinarla alla zona delle sopracciglia, effettuando un leggero massaggio su di esse. Questo avrà un potere benefico e stimolante per i capelli per i peli delle sopracciglia.

Alternative alla ricrescita delle sopracciglia

Ci sono dei casi in cui tutti i metodi prima elencati non sono sufficienti per una naturale ricrescita delle sopracciglia e quindi si avrà bisogno di rincorrere ad alcune delle ultime innovazioni in campo estetico.

Infatti, questi nuovi trattamenti compiono dei veri e propri miracoli in determinate situazioni, anche nel caso in cui sembrino essere diventate quasi del tutto irrecuperabili.

È il caso, ad esempio, della Laminazione Sopracciglia, ovvero di un trattamento professionale capace di creare un effetto di naturale pienezza e splendore delle arcate.

A differenza del Tatuaggio (Bio Tattoo Henné), che consiste in un procedimento definitivo e piuttosto aggressivo che colpisce il bulbo del pelo, la tecnica della Laminazione ha lo scopo di definire le sopracciglia, rinvigorendo il bulbo stesso e modificando la direzione del pelo, che viene pettinato verso l’alto; questo garantisce una sorta di effetto “lifting“, riuscendo, quindi, a rimodellare ed a riempire l’arcata delle sopracciglia.

Alternative alla ricrescita delle sopracciglia

Un’altra tecnica rivoluzionaria in campo estetico è quella del Microblading, che risulta essere un’ottima soluzione per chi ha seri problemi di ricrescita delle sopracciglia e che quindi ha bisogno di un trattamento a lunga durata che sia capace di ricostruire da zero la forma del pelo.

Questa tecnica è una soluzione “semipermanente”, che va assolutamente eseguita da un professionista del settore, e grazie alla quale i pigmenti colorati vengono posizionati, attraverso una sorta di lama, in una parte superficiale dell’epidermide. Questa procedura darà un risultato assolutamente naturale, tanto che si avranno problemi a distinguere il pelo naturale da quello ricostruito.

Impara ad effettuare la laminazione sopracciglia

Attraverso il Video Corso Online di Laminazione Sopracciglia (Brow Lift) di Oligenesi potrai imparare ad effettuare il trattamento di laminazione sopracciglia in maniera professionale.

Disclaimer:

Gli articoli contenuti nel blog hanno un puro scopo divulgativo e/o informativo. Non intendono sostituire il parere del medico o di altri specialisti.

0
0
Il tuo Carrello
Il tuo Carrello è vuoto
Inserisci un Codice Promozionale
×

Carrello